Alimenti felicità: il cibo cambia il nostro umore, scopriamo come

Alla scoperta degli alimenti felicità, combinando alcuni cibi, oltre a salute e benessere, possiamo ottenere più energia e serenità. Mettiamo in tavola gli alimenti felicità, il cibo del benessere, in grado di cambiare il nostro umore, darci una sferzata di sana energia. Salute e felicità vanno a braccetto, più contenti siamo e migliore è la chimica del nostro organismo.

Alimenti felicità: il cibo cambia il nostro umore, scopriamo come

Alimenti felicità: il cibo cambia il nostro umore, scopriamo come

Il cambio di stagione comporta, inevitabilmente, la modifica dei ritmi della quotidianità ed anche un cambio alimentare. Si torna al lavoro e abbiamo bisogno di molta energia, non solo fisica ma anche e soprattutto mentale. Nel tempo libero poi, sport e danze varie, ci vogliono sempre pronti per un nuovo sprint.

Tutto inizia dalla tavola, una buona colazione è di fondamentale importanza per mettere ottimo carburante nelle nostre cellule. Vediamo quali sono gli alimenti in grado di cambiare in meglio il nostro stato d’animo, di farci stare vigili per l’intera mattinata.

Approfondimento: Cosa mangiare per avere energia e felicità fin dal primo mattino

Un ruolo determinante viene ricoperto dalla scelta degli alimenti per preparare la prima colazione. La frutta di stagione va integrata con la frutta secca, quest’ultima, non è sbagliato portarla in ufficio per un piccolo spuntino di metà mattina. Salmone, banane, cacao e cioccolato, uva rossa, mandorle e nocciole, la mela, sono tutti alimenti che possono cambiare il nostro umore in pochi istanti. Pane, pizzico di sale e olio dopo un buon frullato di frutta fresca e semini di girasole e lino, ecco una sana colazione.

Approfondimenti:

Alimenta il tuo cervello in modo efficiente

Prima della palestra, ecco cosa mangiare

Cosa mangiare prima dell’allenamento

Alimenti felicità: il cibo cambia il nostro umore, scopriamo comeultima modifica: 2017-09-11T11:20:49+00:00da sasso06
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento